14 febbraio 2013

STRABORDO SOLIDALE: PROGETTO BANGLADESH.


Foto STRABORDO SOLIDALE: PROGETTO BANGLADESH.
Foto STRABORDO SOLIDALE: PROGETTO BANGLADESH.
Foto STRABORDO SOLIDALE: PROGETTO BANGLADESH.
Foto STRABORDO SOLIDALE: PROGETTO BANGLADESH.
Foto STRABORDO SOLIDALE: PROGETTO BANGLADESH.

Strabordo abbraccia un’altra meravigliosa sfida: realizzare nei Paesi più poveri del mondo Centri specializzati per costruire ortesi e ausili per persone disabili. Potremo così, anche con il tuo aiuto, sostenere  tanti bambini a fare il primo, di tanti piccoli passi per affrontare il grande viaggio della loro vita .

ORTESI: conoscete questa parola? Essa ha due significati incredibilmente diversi.

Se sei nato in un paese ricco, per Ortesi si intendono  strumenti che aumentano e migliorano una funzione alterata del soggetto, apparecchi cioè, che sostengono e rinforzano gli arti per migliorarne il movimento e le funzioni.
Se sei nato in un paese povero Ortesi, equivale invece, ad una condanna ad una vita difficilissima e non autosufficiente. Si, perchè nei paesi poveri dove è già un lusso poter avere delle scarpe ai piedi, parlare di Ortesi è pura follia e così piedini che avrebbero bisogno di un sostegno adeguato, in poco tempo si deformano al punto da deformare anche le ginocchia e costringere il bambino, non solo a non poter più camminare ma addirittura, a non poter stare neanche in piedi.

 Il Bangladesh è una terra particolarmente povera, troppe mamme debbono arrendersi a vedere i propri bambini condannati ad un'esistenza difficilissima, eppure basterebbe veramente poco!!! Un paio di scarpe con i tutori, costano solo 20 €!!


Il nostro progetto prevede:

  1. Sostegno economico alle famiglie di persone disabili per l’acquisto di ausili ed ortesi
  2.   Formazione del personale locale: fisioterapisti e tecnici
  3. Realizzazione in loco di un laboratorio che garantisca perciò, prezzi molto più bassi, per la costruzione di ortesi .     

Per fare tutto questo ci avvarremo della collaborazione logistica e del sostegno dell’associazione Rishilpi, www.rishilpibd.org  che da 35 anni opera in questa terra poverissima e lì ha costruito un centro di riabilitazione.

Sarà in questo modo più facile trovare personale capace di recepire e garantire continuità al  progetto stesso.

   

I fondi  raccolti dall’Associazione onlus Strabordo saranno utilizzati interamente alla realizzazione del “Progetto Bangladesh” senza alcun costo organizzativo.
Strabordo pubblicherà costantemente cifre raccolte e obbbiettivi raggiunti.

E' perciò con entusiasmo che vi invitiamo a condividere e sostenere con noi questa nuova e meravigliosa sfida.

Contiamo sul vostro sostegno e qualsiasi cifra vorrete donare per sostenere "Il Progetto Bangladesh" sarà un grandissimo aiuto perchè " Basta davvero poco, per fare tantissimo!". Grazie!
 Vi ricordiamo che le donazioni sono deducibili dalla denuncia dei redditi. 


Modalità per effettuare una donazione:

“Associazione Strabordo: progetto Bangladesh”

n. cc postale 89588230

coordinate per bonifici bancari: IT 48 K 07601 02600 000089588230

 

   

 


Ultime foto da ...

Foto TERZO STRABORDO RADUNO
Foto TERZO STRABORDO RADUNO
Foto TERZO STRABORDO RADUNO
Foto TERZO STRABORDO RADUNO
Foto TERZO STRABORDO RADUNO