Dobbiamo premettere che l'Associazione Strabordo non si occupa di dare assistenza alle persone disabili: da questo segue che, potranno iscriversi e partecipare ai viaggi, solo persone che si dichiareranno autonome rispetto alle caratteristiche del viaggio scelto, anche grazie all'accompagnamento di amici e familiari.
Ogni singolo viaggiatore dovrà perciò valutare con attenzione il programma dettagliato, per conoscere le caratteristiche e la tempistica del viaggio.
Vi invitiamo a leggere attentamente le informazioni specifiche fornite dall'associazione in modo da poter conoscere e valutare le problematiche note, ma inevitabili, che si presenteranno (es. barriere architettoniche e naturali ecc ). In questo modo ci si potrà assicurare che il viaggio sia adeguato alle proprie esigenze, possibilità ed aspettative.

Chiediamo a tutti di comunicarci esattamente, le proprie capacità nei vari spostamenti.
A chi è affetto da patologie che comportano una ridotta capacità di deambulazione chiediamo comunque, di venire con una carrozzina propria, da usare al bisogno. Alcuni tragitti infatti, possono essere molto lunghi ed impegnativi e richiedono una fatica e una velocità decisamente maggiori rispetto a quelli richiesti nella vita di tutti i giorni. Inoltre, non sempre si è capaci di valutare con obbiettività, la propria resistenza quando, dopo alcuni giorni, la fatica del viaggio si accumula.

L'Agenzia di viaggi è il punto di riferimento di ogni singolo partecipante ed opera con attenzione e sensibilità per rendere la vacanza piacevole e godibile per tutti i partecipanti, tuttavia ogni viaggio presenta delle difficoltà, soprattutto per le persone disabili, a causa delle inevitabili barriere architettoniche e naturali non eliminabili.
E' anche possibile che ci possano essere, rispetto al programma pubblicato, piccoli cambiamenti dovuti per esempio alla situazione meteorologica avversa.
E' quindi richiesta una grande capacità di adattamento per vivere serenamente quelle esperienze che escono fuori dalla nostra quotidianità e che possono essere superate grazie alla collaborazione di tutto il gruppo.

Abbiamo visto per esperienza che ogni partecipante, abile o disabile, può essere in grado di svolgere all'interno del gruppo una funzione utile di aggregazione, a seconda delle proprie propensioni o capacità ed è per questo importante che ognuno cerchi di uniformarsi alle esigenze del gruppo ( come ad esempio il rispetto dei tempi) e contribuire a costituire un clima di allegria e serenità.

Vi ringraziamo per la Vostra attenzione e speriamo di avere la maggiore collaborazione possibile al fine di rendere piacevole a tutti, il viaggio scelto.

Ultime foto da ...

Foto Giordania e Gerusalemme
Foto Giordania e Gerusalemme
Foto Giordania e Gerusalemme
Foto Giordania e Gerusalemme
Foto Giordania e Gerusalemme
Foto Giordania e Gerusalemme
Foto Giordania e Gerusalemme
Foto Giordania e Gerusalemme
Basta la tua firma, per far viaggiare
la solidarietà! 5 x 1000 Associazione Strabordo Onluss Devolvi il tuo 5x1000 ad
Associazione Strabordo onlus
c.f. 90019430421
Fabriano turismo accessibile
Si ringraziano per il sostegno: Ditta Gedam - Santo Stefano istituto di riabilitazione